GIULIO IELARDI NATURE PHOTOGRAPHY

WORKSHOPS - THE DAY AFTER



 
 


Comments

Stavolta sei arrivato primo !
Allora, procediamo coi commenti.
Bellissime le "manine" ! Un simile soggetto necessita di un'oculata scelta su dove fissare la messa a fuoco. Avrei scelto uno dei "rami" in primo piano (ma non la primissima fila), che al contrario sfocati danno disturbo. Poi avrei raddrizzato l'inquadratura ;-)
La seconda. Quel rametto sfocato giusto davanti al tuo soggetto...
La terza. Che bei funghi, eh? Forse potevi inquadrare meglio e tagliare quelli sulla destra, mettendo più bosco (dai bei colori, poi) a sinistra.
La quarta. E' mossa. Vedo che l'hai fatta a diaframma f/10, eppure eravamo lì pronti al decollo dell'airone. Dovevi prepararti a tutta apertura, per avere un tempo di scatto più veloce...
La quinta. Eh, purtroppo qui come dicevi tu sono evidenti i limiti dell'accoppiata zoom + moltiplicatore di focale :-(
La sesta. Idem come sopra.
La settima. Posizione curiosa dell'airone, che infatti abbiamo immortalato tutti. Diciamo che è andata meglio a chi si trovava più a sinistra di noi e poteva avere scoperto anche il capo dell'airone.
L'ottava. Bei colori, Mino, ma .. hai un problema con gli orizzonti ? ;-)
La nona. Che tramonto, ragazzi. Occhio che, molto meno, ma è storta pure questa.
L'ultima. La mia preferita. La rifilerei a escludere il rametto sfocato a sinistra e la luce sullo sfondo a destra (poi, ehm, una raddrizzatina all'orizzonte :-).
Ciao

Reply



Leave a Reply



copyright© Giulio Ielardi 2009-2012 - designed by Dario Ielardi