GIULIO IELARDI NATURE PHOTOGRAPHY

WORKSHOPS - THE DAY AFTER



 
 


Comments

Ciao Alex, procedo.
La prima, i cigni. Mi piace. Tieni conto che, se possibile, è buona regola compositiva lasciare più spazio DAVANTI allo sguardo degli animali ritratti che DIETRO ;-)
La seconda. I primi corteggiamenti della stagione dei tuffetti: momento interessante, lo sai già da solo che serviva una focale più lunga, vero ? :-DD
La terza. Ben fatto. In quanto "fiorellino", andava ritratto davvero da vicino. Lo sfondo pulito lo fa staccare bene e ne accentua la grazia.
La quarta. Interessante anche questa. Condivido il punto di messa a fuoco, quasi tutto avanti: più in mezzo avrebbe causato uno sfocato in primo piano sgradevole.
Ragnatela. Quella del capanno, no ? Bene così, antenne sempre dritte per gli spunti da cogliere - che sono ovunque, spesso sotto al naso :-)
Sesta. Mi piace ! Bravo.
Settima. Come la seconda :-(
Ottava. D'accordo il colore, ma le forme mi convincono poco e avrei fatto attenzione a scegliere un altro soggetto ;-)
Ciao ciao

Reply
Alessandro Taschini
01/29/2012 2:32pm

ciao Giulio!
Ti ringrazio per l'analisi, precisa come un emocromo!
Tutte le foto dei pennuti non fanno che aumentare la frustrazione sulla lunghezza focale... È proprio vero che è una questione di dimensioni! :-) la ragnatela non è quella del capanno, è un altra, piú piccolina ma meglio orientata rispetto al sole. Che dire... Grazie ed alla prossima!

Reply



Leave a Reply



copyright© Giulio Ielardi 2009-2012 - designed by Dario Ielardi